associazione filippo astori
Hogan Marrone Interactive IT Hogan Nurvo Blu Interactive IT Hogan Nurvo Cioccolato Interactive IT Hogan Uomini Timeactive Rosso / Beige IT Hogan Grigio Sconto IT
"CIBO PER LA MENTE"

anno 2012: LA LIBRERIA/BIBLIOTECA ALL'HISANI

Il grande giorno è arrivato: l'inaugurazione della Biblioteca/Libreria all'Hisani, un'importantissimo progetto, di straordinaria importanza per i bambini dell'orfanotrofio, sprovvisti di quasi tutto; un progetto rimasto per molto tempo solo nei nostri sogni, ma da oggi sarà una felice realtà a disposizione di tutti i bambini e i ragazzi dell'Hisani. E' la domenica mattina del 12 agosto e all'Hisani si respira aria di festa; dopo la consueta colazione con l' insostituibile "porridge", piccolissimi e meno, si stanno preparando per la passeggiata che, lungo una lunga e assolata strada di sabbia, li porterà alla Messa della domenica, un incontro che per gli ospiti dell'Hisani non è per niente obbligatorio, ma di fatto risulterà essere un piacevolissimo momento per tutti loro che, in assoluta libertà, percorreranno la distanza fra l'Hisani e la chiesa , snocciolati in piccoli grappoli. Purtroppo, giunti a destinazione, veniamo a sapere come tutti gli altri bambini accorsi dal villaggio, che la Messa dei bambini non ci sarà ! Il Parroco dovrà recarsi in Cattedrale per una "importante riunione"! I bambini possono quindi ritornarsene in orfanotrofio! La costruzione di chiese, in questa zona, è in notevole aumento, chiese di dimensioni enormi, salvo poi non rispettare un impegno, la messa domenicale dei bambini!!! La successiva domenica vedrà ripetersi l'identica situazione. E io, che avevo preannunciato agli amici con me in questo viaggio, l'occasione di assistere alla celebrazione di una S. Messa "speciale", la più bella alla quale io avessi mai assistito in vita mia, devo dire loro che dovranno forzatamente ritornare in Tanzania. Inizia il viaggio di ritorno per l'Hisani, attraverso la medesima via di sabbia: ci attende il pranzo, Ugali con fagioli e, con piacere, rimaniamo ospiti dei nostri bellissimi bambini e, come loro, iniziamo ad assaporare questa semplicissima pietanza, usando solo ed esclusivamente ... le mani. Ed eccoci all'evento clou della giornata: la presentazione e l'inaugurazione della Biblioteca / Libreria. Abbiamo trascorso gli ultimi tre giorni a catalogare ed inventariare tutti i nuovi libri di testo destinati ai bambini della scuola primaria, da noi acquistati; la dotazione è di n. 8 libri + n. 1 per l'insegnante, per ognuna delle undici materie insegnate, per ciascuna delle 7 classi previste per la scuola primaria, per un totale di n. 672 libri, oltre a n. 5 dizionari. Tutti i ragazzi dell'Hisani sono già nell'aula didattica, i più piccoli nelle prime file di banchi, incuriositi, con i loro occhioni attenti a non perdere un attimo di vista la scena, dove hanno intuito che sta per succedere qualcosa di importante ma non sanno precisamente cosa!!! C'è Mr. Fred, il direttore, Dr. Luigi, il medico che li segue quotidianamente, e poi ci siamo noi ... Margherita, Roberto, Silvana e Roberto!!! Mr. Fred apre con la presentazione dell'evento ai ragazzi e, ascoltatissimo, si preoccupa di calcare la mano sulla vitale importanza di questa donazione per l'Hisani; a seguire l'intervento di Silvana che in un ottimo inglese (per ora non ha ancora altrettanto affinato il suo Swahili ..., ma ci sono ottime prospettive per il futuro!!!) spiega ai ragazzi il suo pensiero, condiviso da tutti noi che abbiamo creduto in questo sogno: la biblioteca/libreria dell'Hisani. In un luogo dove i ragazzi della scuola primaria , e non solo, non hanno nessun libro di testo proprio per le materie scolastiche, avere ora a completa disposizione una quantità "quasi esagerata" di 672 libri ... rappresenta una realtà fantastica, un'opportunità incredibilmente importante, e tutto questo grazie a noi, all'Associazione Filippo Astori, che sempre ha creduto, fin dalla sua fondazione, all'importanza dell'istruzione da coltivare ovunque e comunque, in particolar modo dove situazioni ambientali avverse creano diseguaglianze evidenti e pericolose. E ancora, tutto quanto spiegato in inglese viene ulteriormente tradotto da Fred in Swahili affinchè anche i bambini più piccoli possano comprendere al meglio. Ed ora, dopo tanta attenzione, come nelle migliori tradizioni ... un po' di festeggiamenti con un piccolo party, qualche dolcetto, biscottini e coca cola.. Tutti i bambini, senza muoversi dal loro posto, con una invidiabile compostezza, .assaporano con gioia questi piccolissimi doni, e sorridono felici!!! Io personalmente, ma credo di non essere stata la sola, fatico a trattenere l'emozione!! Il mio pensiero corre in alto, molto in alto, da Filippo ... e le mie braccia vogliono stringerlo in un abbraccio forte forte, quando mi sento avvolta da un altro abbraccio ... e via verso il prossimo traguardo!!!

 

             
             
             
       
i prossimi eventi in calendario